Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

Giovanni Schiavoni: tra arte veneziana, pensiero europeo e attività a Iaşi, capitale della Moldavia

Data:

17/05/2010


Giovanni Schiavoni: tra arte veneziana, pensiero europeo e attività a Iaşi, capitale della Moldavia

a cura della prof.ssa Maria Celotti - FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) Venezia

Conferenza

Veneziana, Maria Celotti si è laureata in Lettere presso l’Università degli Studi di Padova con la tesi intitolata «Dada a Berlino: la “miseria dell’arte” nell’epoca della metropoli», relatore il professor Lionello Puppi. Ha insegnato Italiano e Storia negli istituti di istruzione superiore, dedicandosi nel contempo a ricerche di carattere storico e artistico. Attualmente è attiva nel comitato scientifico della delegazione FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) di Venezia che realizza la serie di incontri "Le storie del FAI. Personaggi stravaganti a Venezia tra Ottocento e Novecento", allo scopo di promuovere presso un vasto pubblico la conoscenza e l’interesse per il patrimonio culturale veneziano. Lo scorso anno ha fatto un viaggio di studio a Iaşi sulle tracce del pittore Giovanni Schiavoni, che è oggetto della conferenza "Giovanni Schiavoni: tra arte veneziana, pensiero europeo e attività a Iaşi, capitale della Moldavia".

ingresso libero

Informazioni

Data: Lun 17 Mag 2010

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Bucarest e Università "Al. I. Cuza" di Iaşi

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Iaşi - Università "Al. I. Cuza", corpo A, sala III12

312