Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

Conferenza "Sciamani greci dell'età arcaica"

Data:

09/11/2011


Conferenza

a cura di Matteo Taufer, Università di Trento

Matteo Taufer passerà in rassegna alcune singolari figure della cultura greca più antica – come Arìstea di Proconneso, Abàri iperbòreo, Epimenide di Creta, Ermotìmo di Cla­zò­­me­­ne – av­vol­te da un'aura leggendaria e connotate da tratti tipicamente 'sciama­ni­ci'. Tra questi ultimi spicca la capacità volontaria, attestata in varie e autorevoli fonti, di scindere la propria anima dal corpo ai fini d'esperienze fuori dell'ordinario. Su tale pecu­lia­rità, anzitutto, s'inviterà a riflettere, poiché in essa ravvisiamo un ele­men­to di­stintivo forte rispetto ad altri casi di 'uomini divini' della tradizione greca quali, ad e­sempio, il celebre Pitagora o il suo presunto discepolo Zálmoxis, ben noto al pubblico romeno e sfuggente, nella sua misteriosa identità, a univoche classificazioni.

Matteo Taufer è docente di ruolo di greco e latino presso il Liceo Classico 'Giovanni Prati' di Trento. Dal 2003 al 2009 ha tenuto corsi di letteratura latina e greca presso l'Università di Trento. Dal 1° gennaio 2010 presiede la Delegazione trentina dell'Associa­zio­ne Italiana di Cultura Classica. Sul piano scientifico si occupa, in particolare, di critica testuale eschilea e dei miti e­sca­to­logici di Plutarco. Ha pubblicato due monografie ("Jean Dorat editore e interprete di E­schi­lo", Hak­kert, Am­ster­dam 2005 e "Il mito di Tespesio nel De sera numinis vindicta di Plu­tarco", D'Auria, Napoli 2010) e circa 40 contributi minori fra articoli e recensioni. Ha inoltre edito per Il Monogramma di Ravenna cinque volumetti, di taglio letterario-fi­lo­sofico, dedicati rispettivamente ai simbolismi del costruire, del pellegrinaggio, della 'paro­la perduta', dell'acqua e del vino. È infine coautore, con altri colleghi, di una sintassi della lingua greca con esercizi destinata al triennio dei licei classici ("Taxis", SEI, Torino 2002, ed. riveduta 2006, 3ª ed. interamente rifatta e intitolata "Dialogoi" d'immi­nen­te pub­­bli­cazione).

ingresso libero

Informazioni

Data: Mer 9 Nov 2011

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura "Vito Grasso" di Bucarest

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Sede dell'Istituto - Aleea Alexandru, 41

383