Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

Cinema italiano contemporaneo

Data:

02/05/2011


Cinema italiano contemporaneo

Festival Italiano 2011

Programma maggio-giugno:

I demoni di San Pietroburgo (drammatico, Italia, 2008, durata 118’)
Regia: Giuliano Montaldo
Con: Miki Manojlovic, Carolina Crescentini, Roberto Herlitzka, Anita Caprioli, Filippo Timi
2 maggio 2011

Caravaggio (biografico, Italia, 2007, durata 129’)
Regia: Angelo Longoni
Con: Alessio Boni, Claire Keim, Jordi Mollà, Paolo Briguglia, Benjamin Sadler
5 maggio 2011

Provincia meccanica (commedia, Italia, 2005, durata 100’)
Regia: Stefano Mordini
Con: Stefano Accorsi, Valentina Cervi, Ivan Franek, Giacomo Piperno, Miro Landoni
16 maggio 2011

Riprendimi (drammatico, Italia, 2008, durata 96’)
Regia: Anna Negri
Con: Alba Rohrwacher, Marco Foschi, Valentina Lodovini, Stefano Fresi, Alessandro Averone
19 maggio 2011

La notte prima degli esami- Oggi (commedia, Italia, 2006, durata 102’)
Regia: Fausto Brizzi
Con: Giorgio Panariello, Nicolas Vaporidis, Carolina Crescentini, Andrea De Rosa, Sarah Maestri
23 maggio 2011

Il vento fa il suo giro (drammatico, Italia, 2005, durata 110’)
Regia: Giorgio Diritti
Con: Thierry Toscan, Alessandra Agosti, Dario Anghilante, Giovanni Foresti
30 maggio 2011

Alla velocità della luce (drammatico, Italia, 2008, durata 90’)
Regia: Andrea Papini
Con: Patrick Bauchau, Peppino Mazzotta, Beatrice Orlandini
6 giugno 2011

La masseria delle allodole (drammatico, Italia, Bulgaria, Francia, Spagna, 2007, durata 122’)
Regia: Paolo e Vittorio Taviani
Con: Paz Vega, Moritz Bleibtreu, Alessandro Preziosi, Angela Molina, Mohammed Bakri
9 giugno 2011

ingresso libero

Informazioni

Data: da Lun 2 Mag 2011 a Gio 9 Giu 2011

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura "Vito Grasso" di Bucarest

In collaborazione con : Ambasciata d'Italia a Bucarest

Ingresso : Libero


Luogo:

Sede dell'Istituto - Aleea Alexandru, 41

358