Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

Recital Verdi

Data:

17/04/2013


Recital Verdi

Duo Spiritoso: Simona Nicoleta Jidveanu (soprano) e Adina Cocargeanu (pianista)

In occasione del Bicentenario della nascita di Giuseppe Verdi (1813-1901)

Nell'ambito delle celebrazioni per il bicentenario di
Giuseppe Verdi (1813-1901)

l'Istituto Italiano di Cultura ha il piacere di ospitare nella propria sede

mercoledì 17 aprile 2013, alle ore 18.00

Recital "VIVA VERDI"
del DUO SPIRITOSO
 
Simona Nicoleta Jidveanu
, soprano
Adina Cocargeanu
, pianista

SIMONA NICOLETA JIDVEANU
Nata a Iaşi nel 1982, Simona Jidveanu sta preparando la sua tesi di dottorato presso l’Università Nazionale di Musica di Bucarest sotto la guida del prof. dr. Liviu Dănceanu. Si è laureata nel 2006 in violino presso il Conservatorio di Musica “George Enescu” di Iaşi e nel 2009 in canto presso l’Università Nazionale di Musica di Bucarest, nella classe del Maestro Ionel Voineag. Nel 2011 ha concluso il master di canto con la tesi “L’espressività vocale nello stile bel canto” presso l’Università Nazionale di Musica di Bucarest. Ha ottenuto il diploma di laurea in bel canto interpretando il ruolo di Violetta Valery in “La Traviata” di Giuseppe Verdi, spettacolo presentato sul palcoscenico del Teatro “Masca” di Bucarest. Nel 2007 ha vinto il Concorso Nazionale di Canto “Mihail Jora”. Come solista, collabora con Enti Lirici e Istituzioni Sinfoniche riscuotendo sempre ampi consensi di pubblico e critica. Si è esibita in molte città romene e straniere, soprattutto italiane (Verona, Vicenza, Bologna, Milano, Amsterdam e Vienna). Nel 2011 ha presentato all’Accademia Kairos di Mirandola le famose parti di Gilda, in “Rigoletto” e Violetta Valery, in “La Traviata”, di Giuseppe Verdi. Sul palcoscenico del Teatro alla Scala di Milano ha presentato la scena della pazzia di Lucia (“Lucia di Lammermoor”).

ADINA COCARGEANU
Nata il 26 maggio 1985 a Costanza, Adina Cocargeanu si è laureata nel 2008 presso l’Università Nazionale di Musica di Bucarest in pianoforte (classe della professoressa Delia Pavlovici) e accompagnamento (con la professoressa Steluţa Radu). Ha studiato con Arkady Sevidov dell’Accademia di Musica di Mosca, Gerlinde Otto dell’Accademia di Musica “Franz Liszt” di Weimar e con Constantin Sandu dell’Accademia di Musica di Porto. Attualmente è maestro-accompagnatore al Teatro Nazionale d’Operetta “Ion Dacian” e, da giugno 2012, maestro di cappella alla Chiesa Anglicana. Nel 2005 è stata invitata ad accompagnare al pianoforte gli artisti del Festival Internazionale dell’Opera di Sibiu. Come solista, la sua attività consiste in numerosi recital e concerti e vanta diversi premi ottenuti a concorsi nazionali ed internazionali di pianoforte. Nel 2002 è stata insignita di un’onorificenza per la sua attività artistica da parte del Ministero Romeno di Cultura e del titolo di “Cittadino d’onore della città di Costanza”. Di recente ha suonato accanto al famoso fisarmonicista e bandoneonista francese Richard Galliano. Il suo repertorio solistico include brani per pianoforte solo, per musica da camera e concerti che spaziano dal barocco fino alla musica contemporanea.

Programma:

1. E' strano / Sempre libera, scena e aria di Violetta, dall'opera La Traviata
2. Gualtier Malde / Caro nome, recitativo e aria di Gilda, dall'opera Rigoletto
3. Salve Maria, scena e aria di Giselda, dall'opera I Lombardi
4. Preludio, dall'opera I Masnadieri (pianoforte)
5. Venerabile, o padre / Lo sguardo avea degli angeli, scena e aria di Amalia, dall'opera I Masnadieri
6. Dall'infame banchetto io m'involai / Tu del mio Carlo al seno, scena e aria di Amalia, dall'opera I Masnadieri
7. Carlo vive, l'aria di Amalia, dall'opera I Masnadieri

ingresso libero

Informazioni

Data: Mer 17 Apr 2013

Orario: Alle 18:00

Organizzato da : -

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Sede dell'Istituto - Aleea Alexandru, 41

430