Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

FABER PER SEMPRE

Data:

19/10/2015


FABER PER SEMPRE

Concerto-omaggio a Fabrizio De André

Nell'ambito della Settimana della Lingua Italiana nel Mondo

L’Istituto Italiano di Cultura ha il piacere di invitarvi per il giorno 19 ottobre 2015, alle ore 19.00, presso il Teatro Nazionale di Bucarest (Sala Studio) a un grande concerto dedicato a uno dei più grandi cantautori del recente panorama musicale italiano:

FABER PER SEMPRE
Omaggio a Fabrizio De André

Il concerto, inserito nella XV Settimana della Lingua Italiana nel mondo, che quest’anno ha come tema “L’italiano della musica, la musica dell’italiano”, viene eseguito da un gruppo di valenti musicisti sotto la guida di Pier Michelatti, il bassista che per ben 18 anni ha accompagnato e collaborato con De André. Le canzoni proposte, veri poemi in musica ora studiati in scuole e Università, ripercorrono l’intera carriera artistica e umana di De André. Sarà un indimenticabile spettacolo musicale che regalerà intense emozioni sia a quanti sono cresciuti ascoltando e cantando i successi di Faber sia a quanti avranno la gioia di scoprire un nuovo capitolo di cultura italiana.

Vi siamo grati se, per riservare il posto, vorrete confermare con sollecitudine la vostra partecipazione esclusivamente tramite email all’indirizzo info@iicbucarest.org. A seguire vi sarà inviato il biglietto elettronico da stampare con i posti assegnati ed esibire all’entrata.

Fabrizio De André oggi avrebbe 75 anni, infatti è nato a Genova il 18 febbraio. E’ morto, troppo giovane, a 59 anni, 16 anni fa a Milano. Le sue canzoni raccontano storie di emarginati, ribelli, prostitute e persone spesso ai margini della società. De André ha scelto di stare sempre dalla parte dei più deboli. Ideologicamente nutriva simpatie anarchiche, libertarie e pacifiste. E’ stato uno degli idoli degli anni della contestazione dopo il ‘68. Per la sua popolarità, ma anche per merito del valore artistico della sua opera, in Italia gli hanno dedicato vie, piazze, parchi, biblioteche e scuole. De André è tuttora amatissimo, molto più da morto che non da vivo, e ha un esercito di ammiratori di tutte le età.

biglietti gratuiti con prenotazione obbligatoria via e-mail: info@iicbucarest.org

Informazioni

Data: Lun 19 Ott 2015

Orario: Alle 19:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Teatro Nazionale - Sala Studio - Bucarest

519