Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
iic_bucarest

"Eco" - mostra di Branislava Stojanovic

Data:

14/12/2015


curatrice: Irina Ungureanu

Sin da piccola ho ascoltato con curiosità e stupore questa voce misteriosa che mi ritornava indietro amplificata. Chi era? Da dove veniva? Secondo il Mito, Eco era una ninfa. Secondo la scienza, Eco è un fenomeno prodotto dalla riflessione di onde sonore contro un ostacolo; ho semplicemente cercato di dargli un'immagine. L'immagine del suono e della comunicazione che torna indietro. (Branislava Stojanovic)

Nata nel 1983 a Kragujevac, in Serbia, Branislava Stojanovic ha studiato design a Belgrado e si è laureata in arte e scenografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma nel 2007. Con molteplici interessi nell’area di confluenza dell’arte contemporanea con il teatro, il cinema e la danza - ha realizzato varie scenografie virtuali per spettacoli di teatro -, Brana ha esposto le sue opere in mostre personali a Roma (Galleria l'Epireo), Milano, Palermo, Torino e Maputo. Il suo percorso artistico è stato inoltre influenzato dall’esperienza africana: ha passato 4 anni a Maputo, in Mozambico, dove le sue opere sono state presentate in 4 mostre personali e in numerose collettive. Nel 2013, ha partecipato alla mostra collettiva "L’immagine della donna nell’arte africana", presso la Galleria Âmes d'Afrique, Strasburgo. Continua anche la comunicazione con il suo Paese d’origine, la Serbia, dove, nel 2012, ha realizzato la mostra personale "Dal mondo a casa mia". Le sue opere sono state presentate alle fiere d’arte di Karlsruhe e Rotterdam.

ingresso libero

Informazioni

Data: da Lun 14 Dic 2015 a Sab 30 Gen 2016

Orario: Alle 18:30

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura

In collaborazione con : -

Ingresso : Libero


Luogo:

Sede IIC - Aleea Alexandru 41, Bucarest

525